Come Aggiungere Copyright alle Foto con Photoshop

20 Gennaio 2020 0 di admin

Quando si scattano delle foto e si ha intenzione di pubblicarle sul proprio blog, o su un normale social network, si ha sempre il timore che le proprie foto vengano utilizzate impropriamente, soprattutto nel caso in cui le foto scattate sono molto originali e belle. Dunque, potrebbe esserci il rischio che qualcuno possa impossessarsene e inserire la propria firma, come se la foto fosse stata scattata e creata direttamente da lui.

In realtà questo si può evitare. Il programma Photoshop, infatti,permette di firmare direttamente le proprie foto, aggiungendo un vero e proprio copyright. Non si parla, in questo caso, del proprio nome e cognome, o della propria sigla, inserita in un punto dell’immagine. Si tratta, invece, si un parametro che viene inserito proprio tra le informazioni della fotografia stessa, e che non è direttamente visibile se si apre l’immagine.

Prima di tutto, per far ciò dovete aprire la foto con il programma Photoshop.Come vedrete, saranno presenti tutti gli strumenti, ai lati, che vi permettono di modificare e lavorare direttamente sulla vostra immagine. Per questa operazione, tuttavia, essi non vi serviranno. Dovete, infatti, spostarvi sul menu in alto, e cliccando su ” File > Info File” potrete aprire una nuova finestra, dove potrete trovare i parametri che vi serviranno per applicare il copyright.

Come potrete vedere, in questa nuova finestra saranno a vostra disposizione tutta una serie di informazioni, che potrete modificare o inserire, per definire e classificare meglio la vostra immagine. Potete, infatti, inserirvi una descrizione, potete darvi un titolo, inserire il nome dell’autore, e, cosa che in questo caso ci interessa, applicare il copyright.Le schede che si aprono all’interno di questa finestra sono tantissime, così come vedete in alto, ma in questo caso dovremo solo soffermarci sulla prima, con il nome “descrizione”.

A questo punto, all’interno di questa finestra, spostatevi sulla scritta “stato del copyright” e cliccate sul menu a tendina. Come vedrete, vi sono diverse possibilità: “dominio pubblico – sconosciuto – coperto da copyright”.Scegliete, quindi, l’opzione “coperto da copyright” e date conferma. Per maggiore sicurezza potrete anche inserire note nella didascalia “nota copyright” e il nome dell’autore; infine, anche un logo o una scritta all’interno della fotografia. Infine, non vi resta che salvare l’immagine.