Come Navigare Anonimi con VPN

28 Gennaio 2021 0 di admin

Proseguiamo il nostro reportage sull’anonimato in rete. Dopo aver dato un’occhiata all’utilizzo di Tor Browser Bundle, passiamo ad analizzare come navigare anonimi con VPN. In un precedente articolo, avevamo già descritto cosa sono le VPN e come funzionano.

L’utilizzo delle VPN, piuttosto che TOR oppure i proxy ( che analizzeremo in un prossimo articolo in merito a come navigare anonimi in rete ), è decisamente più sicuro e, oltre ad assicurare un ottimo livello di privacy e anonimato, rende la propria connessione internet al riparo da attacchi hackers, volti a rubare informazioni personali e/o dati bancari e carte di credito.

A differenza di Tor, infatti, la cui peculiarità consiste nell’essere formato da una rete peer to peer della quale non possiamo conoscere con esattezza il nodo di uscita e, quindi, potrebbe essere un fake server con l’intenzione di rubare i dati degli utenti, le VPN sono completamente sicure poichè tutto il nostro traffico viene incanalato direttamente in un “safe tunnel” protetto e crittografato. In pratica, nemmeno il nostro provider internet ( ISP ) potrà visualizzare la nostra attività online.

Molti sono i vantaggi delle VPN, oltre a quello precedentemente menzionato
Come abbiamo visto nelle righe precedenti, l’anonimato è realmente presente poichè tutto il traffico del nostro personal computer viene direttamente incanalato nella connessione VPN. In pratica, non solo il browser che utilizziamo ( come succede per Tor Browser Bundle ) ma anche servizi di messaggistica ( Telegram, Skype, etc. ) e tutte le altre applicazioni che usiamo normalmente quando connessi ad internet.
I nostri dati personali sono completamente al sicuro poichè la connessione VPN è crittografata e protetta.
Se la connessione VPN è di buona qualità, la velocità di Donwload ed Upload è molto buona.

C’è un’altra importante peculiarità nell’utilizzo di VPN piuttosto che di TOR o di proxy. Utilizzando queste ultime due alternative, molti siti si accorgono che stiamo usufruendo di servizi di anonimizzazione e bloccano l’accesso. Con le VPN, è molto difficile che ciò possa accadere.